• Home
  • Blog
  • Come sfruttare i social network per la tua azienda

Come sfruttare i social network per la tua azienda

Al giorno d’oggi avere una presenza sui maggiori social network per la tua impresa non è più un optional.
Forse lo sai già, ma cerchi di negare l’evidenza per evitare di dovertici impegnare…. Oppure sei tra quelli che si è già mosso e utilizza i social network per farsi conoscere a più persone possibile.
Se fai parte della seconda cerchia, bravo, ti faccio i miei complimenti perchè stai lavorando al passo coi tempi e magari stai già traendo profitti, aumentando la popolarità della tua azienda proprio tramite Facebook o Linkedin o Twitter, ad esempio.
Se invece fai parte del primo gruppo di imprenditori, cioè quelli che ancora stanno trascurando il fenomeno “Social” allora benvenuto nel 2017! Si, perchè è qui che troverai i tuoi clienti.

È nei Social Network più popolari che dovrai emergere per farti notare dal tuo pubblico, cioè dai tuoi potenziali clienti: pensa che in Italia sono utilizzati da più di 31 milioni di utenti!

In Italia, in realtà, i social network più diffusi e frequentati sono i seguenti: Facebook, Instagram e Linkedin: i primi due per i B2C, cioè le attività rivolte ad un pubblico di consumatori finali, mentre il terzo è l’ideale per il B2B, cioè tutte quelle attività che si rivolgono ad altre aziende. A questo ovviamente ci sono eccezioni, non è proprio una regola matematica, ma per esperienza posso dirvi che nella maggior parte dei casi funziona in questo modo.

Ma cosa fare di preciso?

Beh, il concetto è semplice. Prima di tutto crea una pagina aziendale, se non ce l’hai ancora. Mi raccomando NON un profilo personale, ma una pagina aziendale, cioè quella che su Facebook chiamiamo una fan-page. La differenza fondamentale tra un profilo personale ed una fan-page è che al primo si chiede l’amicizia, mentre al secondo ci mettiamo “Mi piace” (o similare).

Ora che hai creato la pagina, compila nel modo più preciso e completo possibile i vari campi che ti sono richiesti, in modo tale da fornire al Social network e ai relativi utenti (quindi ai tuoi potenziali clienti) più informazioni possibile sulla tua azienda. Includi delle belle immagini alle dimensioni e proporzioni consigliate. Per verificare il risultato fai una prova collegandoti come se fossi un utente esterno che non ti conosce: com’è l’impressione? Buona? Trovi le informazioni di base? Capisci di cosa si occupa l’azienda nei primi 5 secondi? Se non è così, modifica le informazioni a dovere.

Una volta che hai la pagina pronta, è il momento di iniziare a caricare delle foto, meglio ancora dei video della tua azienda, se li hai. Poi inizia a scrivere il tuo primo post, accompagnandolo con una bella foto che colpisca e continua a farlo ogni giorno o almeno 2-3 volte la settimana. Ogni post che si rispetti dovrebbe parlare di un argomento diverso e non sempre necessariamente di te o della tua azienda. Puoi trattare notizie di settore o concetti inerenti il tuo business. Solo ogni tanto scrivi di te. Lo scopo è attrarre l’attenzione del visitatore che ha  necessità di avere delle risposte, ma che non necessariamente è venuto da te per comprare qualcosa. Questo verrà più tardi se avrai agito bene e con costanza: in tal caso avrai iniziato a crearti un seguito interessato ai tuoi argomenti trattati e quindi probabili acquirenti per i tuoi prodotti o servizi, prima o poi.

Lascia un commento

Fasterway sas

Monza - Milano

P.IVA 05650020968

  +39 (039) 24.99.171
  info@fasterway.it
  fasterway@pec.it

Seguici sui social